Metati Rossi è situato in perfetta esposizione verso sud, sul pendio appenninico e dietro una catena di colline che lo protegge dall'influsso negativo del mare.

L’azienda nasce nel 1991, i primi cinque anni sono stati completamente dedicati alla sistemazione dei terrazzi ed al reimpianto di tutti i vigneti. Soltanto nel 2000 è uscita la prima annata “ufficiale” del bianco e del rosso riconosciuta subito come “ottima” dalle più prestigiose guide specializzate del settore.

La base dell'alta qualità dei vini sta nella produzione naturale, nei lavori minuziosi, nella riduzione della quantità, in una rigorosa selezione durante la vendemmia e ai modernissimi impianti della cantina.

La conduzione di “Metati Rossi” è opera di due partner durante il loro tempo libero. Questa gestione garantisce l’alto impegno delle persone ed un solo obiettivo: la massima qualità. Metati Rossi non ha come fine il conseguimento di utili economici, non è nata quindi per scopi di lucro, ma solo ed esclusivamente per passione e amore per il “Vino“ e per la “Terra“.